HAUTE racconta la nuova collezione Uomo Autunno

HAUTE racconta la nuova collezione Uomo Autunno – Inverno 2009/2010 attraverso un’installazione al confine tra moda e design di varie epoche. Gli anni ’40, ’50 e ’60 si mescolano ai primi del Novecento all’interno di un labirinto di scrivanie vintage dove Vincenzo De Cotiis mostra le sue creazioni. Sullo sfondo una video – installazione descrive la ricerca degli oggetti e la loro riscoperta. La costante è sempre la materia. Ogni capo, come ogni oggetto, è toccato dal tempo e fatto rivivere in chiave moderna. Tessuti e materiali sono scomposti e riassemblati, come i vecchi alamari di passamaneria o i jabot, strappati e applicati alle camicie. Lavaggi e sporcature alterano i capi in lana, quasi a renderli vissuti e infeltriti. Tessuti stramati dalla doppia consistenza, levigati esternamente e usurati all’interno, si alternano a nuovi materiali dall’aspetto England, ma dall’anima tecnica e gommata. La performance segna il debutto di una nuova collaborazione, quella tra Vincenzo De Cotiis e Saverio Moschillo. Forze, energie e passioni serviranno a far crescere un nuovo progetto, nel rispetto dell’identità di Haute e con grande attenzione all’evoluzione del sistema moda.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy