Grimaldi e Giardina: festa, moda e solidarietà ad AltaRoma

Stupiscono sempre i due ragazzi della provincia italiana. Un po’ perchè sono bravi ed innovativi, un po’ per la loro coscienza sociale, un po’ perchè non dimenticano mai le proprie origini, riuscendo comunque a guardare oltreconfine. Sfilano e sembra sempre una festa, sfilano e la scenografia è sempre un pezzo di Sud, sfilano e non dimenticano mai chi è meno fortunato di loro. Lo scorso anno, la banda musicale e un portale di luci, ci avevano riportati all’allegria delle feste del santo patrono, quest’anno una passerella fatta di piastrelle spezzate di ceramica, ci ha traghettati in costiera. Colori chiari, vestiti-camicia corti e leggeri, con o senza maniche, ampi sul corpo e ripresi con larghe fasce. Versatili, da indossare da soli, (per chi se li può permettere), ma anche con i leggins, per le meno fortunate. Oppure abiti stretti e scollati, dei colori della terra, con applicazioni all’uncinetto o lunghi e cangianti con le stampe ispirate alle decorazioni delle ceramiche  vietresi. Abiti ad anfora, così come i pantaloni, con tante piegoline in vita, morbidi sui fianchi e stretti alla caviglia. Trench in pizzo macramè, da portare sul tubino scollato. Quattordici pezzi in tutto, per una serata di moda e di beneficenza per “rompere il muro di chi ci impedisce di vedere il domani”, come ha detto, il presidente dell’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, Mario Melazzini, accompagnato da Ron. Grimaldi e Giardina, hanno infatti messo in vendita la pavimentazione della passerella realizzata secondo l’antica tradizione della costiera amalfitana e costituita da 21 pannelli di legno, rivestiti di piastrelle dipinte a mano. I due pannelli con il cuore, simbolo della maison, sono stati acquistati da un imprenditore e saranno posizionati sulla terrazza della suite “Amore” dell’Hotel Bellevue di Sorrento. Per acquistare gli altri, ci si può rivolgere all’Associazione.

Annamaria Di Fabio

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy