Filippa Lagerback con Fabio Fazio - 2012

Che Tempo Che Fa? Fabio Fazio lo chiede al Cardinal Ruini

Filippa Lagerback con Fabio Fazio - 2012

Si sta delineando sempre di più la squadra che andrà a formare il cast del prossimo Festival di Sanremo, ma nel frattempo Fabio Fazio è pronto a ripartire con Che tempo che fa: l’appuntamento di Raitre da quest’anno sarà trasmesso non più di sabato e di domenica, ma di domenica e lunedì.

Una novità importante, che si aggiunge a un’altra notizia destinata a suscitare la curiosità degli addetti ai lavori: il lunedì, infatti, il programma non andrà in onda nella solita fascia oraria dalle venti alle ventuno e trenta, ma direttamente in prima serata, dalle ventuno alle ventidue e trenta.

Fazio ha già definito questo nuovo appuntamento un esperimento.

Di certo, l’attesa del pubblico sarà molto, anche perché nell’avventura del lunedì il presentatore sarà affiancato ancora una volta da Roberto Saviano, già al suo fianco in occasione di Vieni via con me, in onda su Raitre due stagioni fa, e Quello che (non) ho, in onda su La7 la scorsa primavera.

E secondo le indiscrezioni trapelate fino ad ora, il Che tempo che fa del lunedì dovrebbe configurarsi come un mix tra questi due programmi.

Nella puntata di lunedì, inoltre, ospite di Fabio Fazio sarà anche il cardinale Ruini.

Per quel che riguarda l’appuntamento domenicale, invece, ci sarà come sempre spazio per gli interventi comici di Luciana Littizzetto, oltre che per la conduttrice svedese Filippa Lagerback.

Insomma, grande attesa per vedere, già lunedì prossimo, l’accoppiata Ruini – Saviano, e per scoprire la nuova formula del programma: riuscirà a ripetere i grandi ascolti fatti registrare ai tempi di Vieni via con me?

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy