Christina Aguilera - cover Your Body

Christina Aguilera con ‘Your Body’ fa strage di cuori

Christina Aguilera con 'Your Body' fa strage di cuori e non solo in un video molto forte.

Christina Aguilera - cover  Your BodyEra stato annunciato in rete da qualche settimana con un breve teaser di 30 secondi, una clip che puntava sopratutto a rilanciare in chiave sexy l’attenzione su una delle star più provocanti del pop mondiale. Stiamo parlando del nuovo videoclip di Christina Aguilera, “Your Body”. Il video completo è stato finalmente distribuito sui circuiti musicali di tutto il mondo e anticipa il nuovo album “Lotus” in uscita il 13 Settembre.

Una Christina Aguilera che uccide le sue vittime, ma non c’è sangue, anche per evitare la censura infatti, il video mostra solo liquidi colorati e in alcuni casi coriandoli per sottolineare l’avanzare dei colpi a ritmo di musica.

Le rotondità della star non sono un problema e con molta eleganza il video mantiene una notevole leggerezza in tutta la sua durata.Un album che parla di libertà, ha annunciato la stessa Christina alla stampa, “anche se il disco è arrivato durante un periodo difficile della mia vita, Lotus rappresenta una rinascita non solo artistica”. “La provocazione fa parte del mondo dello spettacolo ed è quello che amo fare, un ritorno alle mie radici che spero possa emozionare tutti i miei fans”.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy