SFILATE

Cerca
Close this search box.

Little Black Dress: non puo’ mai mancare nel guardaroba

Moda donna - "little black dress" sono uno degli indumenti che stanno tornando prepotentemente di moda. Da Armani a Blumarine.

Little Black Dress - f/w 2012/13

I cosiddetti “little black dress” sono uno degli indumenti che stanno tornando prepotentemente di moda, dopo qualche anno in cui sono stati dimenticati nel fondo degli armadi, inutilizzati.

Sono numerosi gli stilisti che li hanno riproposti, reinventati in chiave moderna, nelle loro ultime collezioni; sono abiti eleganti ma versatili, che sanno adattarsi a molte situazioni e che si prestano ad essere indossati dal mattino alla sera, per un outfit sempre misurato e pertinente…l’importante è abbinare gli accessori all’occasione.

Uno dei guru dell’eleganza mondiale, Giorgio Armani, pur non avendo mai completamente abbandonato questa soluzione per le sue donne sempre eleganti e seducenti, nelle ultime collezioni ha incrementato i modelli mandati in passerella; sono abiti leggeri, dal taglio classico ma moderno, che aderiscono molto bene alla figura femminile, come i modelli di Alberta Ferretti che senza essere eccessivi, ma portando avanti la tradizionale linea sobria che da sempre contraddistingue la maison italiana, donano garbo e gusto a ogni figura per tutta la giornata, dall’ufficio all’aperitivo, con qualche eccezione per i modelli destinati alla sera, che si arricchiscono di dettagli brillanti.

Gli abiti di Blumarine, invece, tendono a un taglio più giovanile con gli abiti che abbandonano di poco la sobrietà per dettagli piccoli ma importanti, che conferiscono agli indumenti un tocco di spensieratezza siano questi dei piccoli fiocchi argentati o inserti tono su tono che segnano ed esaltano le forme con sinuosità.

Pinko e Jill Sanders, invece, puntano sul bon ton con abiti non eccessivamente fasciando, ma che accompagnano e accarezzano le forme senza costringerle e che si aprono lievemente sul fondo per una gonna a campana molto vintage, stile seguito anche da Burberry, che si rifà alle antiche donne inglesi della metà del secolo scorso per i suoi abiti austeri, ma al tempo stesso molto sexy.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Gestione cookie