Nuova nomina in Fossil Italia

STEFANO ABBATI NOMINATO MANAGING DIRECTOR DI FOSSIL ITALIA.

Stefano Abbati è stato nominato Managing Director di Fossil Italia Srl, la watch company americana leader nella produzione e distribuzione di orologi e gioielli, nata a Richardson, Texas, 25 anni fa e presente in oltre 100 Paesi nel Mondo. Fossil offre inoltre un concetto di lifestyle globale, con la produzione di accessori moda e abbigliamento, distribuiti in 320 monomarca presenti nel Mondo.

La notizia della nomina di Abbati, 48 anni, di Parma, già Direttore Commerciale dal 2005, è stata resa nota a BaselWorld, ma ufficializzata dal mese di aprile. Stefano Abbati riferirà direttamente all’Headquarter di Dallas per i brand di proprietà – Fossil e Zodiac – e di quelli in licenza distribuiti in Italia: adidas, Burberry, Diesel (orologi e gioielli), Emporio Armani (orologi e gioielli), DKNY (orologi e gioielli), Marc by Marc Jacobs, Philippe Starck with Fossil.

Un’esperienza la sua maturata nel settore dell’orologeria, dal 1999 al 2004, prima in Sector Group e poi in Binda Group, come Sales Director.

Ma la conoscenza del consumatore finale, delle logiche distributive e l’attenzione al posizionamento del brand, che si sono rivelate carte vincenti nel lavoro finora svolto da Abbati in Fossil, hanno origini più lontane, in tutt’altro settore. Dal 1985 al 1998 Abbati ha lavorato nella GDO, prima come Regional Key Account fino a Direttore Commerciale. Questa esperienza è stata preziosa, come lui stesso spiega “la GDO alimentare è un mercato evoluto e molto attento alle politiche commerciali, dove il punto vendita svolge un ruolo fondamentale. Il retail è il luogo che fa da tramite nella relazione con il mercato, dove prodotto e consumatore finale si incontrano. A maggior ragione nel settore dell’orologeria, il cliente familiarizza con la marca, per compiere non solo un puro atto di acquisto ma un’esperienza emozionale. E queste sono logiche molto importanti”.

Una “doppia” sfida, quella raccolta da Abbati, visto il particolare momento di congiuntura economica, come lo stesso Abbati commenta: “L’Italia rappresenta per il Gruppo Fossil un Paese strategico in termini di business che sta reggendo, meglio di altri, a questa crisi congiunturale, grazie al coerente e corretto rapporto qualità/prezzo dei nostri prodotti e una distribuzione adeguata alle singole marche. Questa crisi deve essere uno stimolo a fare meglio, percorrendo  strade alternative, dove la creatività deve giocare, ora più che mai, un ruolo fondamentale”.

Gli obiettivi che Abbati si pone per il suo mandato si possono così riassumere: rendere sempre più forte la relazione con il consumatore finale cercando di suscitare in lui continue emozioni; acquisire maggiore visibilità presso il cliente consolidando la partnership con i retailer per crescere insieme; mantenere la coerenza di tutti gli asset dei marchi in portfolio per essere visibili nel punto vendita più in linea; innovarsi continuamente.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy