Mila Schon lancia a Pitti la collezione uomo

La storica Maison, a 45 anni dal debutto sulla passerella di Palazzo Pitti, nella leggendaria Sala Bianca, torna a Firenze per il lancio della rinnovata collezione uomo.
La firma di importanti partnership e di licenze di produzione hanno permesso di definire nel dettaglio una collezione uomo innovativa e di perfezione sartoriale: Valstar per i capospalla, Roland per le calzature e Volpi per le borse e la piccola pelletteria produrranno collezioni firmate Mila Schön, a partire dalla collezione PE 2010.
Valstar, azienda lombarda nata nel 1919 e leader di abbigliamento “casual chic”, ha firmato con Mila Schön un accordo di licenza per produrre una gamma di giubbotti e giacche dalla vestibilità slim dove i tessuti e la pelle sono in simbiosi con tagli sapienti e costruzioni precise.
Roland, specializzata in calzature hand made di alta qualità, ha messo a punto una collezione di city shoes che riprendono nella scelta dei materiali e nella palette cromatica gli spunti creativi dell’abbigliamento.
Volpi Group, unità produttiva full Made in Italy ricca di una esperienza pluriennale nel settore produrrà la linea di pelletteria da uomo.
Oltre alle nuove licenze descritte c’è la conferma di Nuova Schontess, storico licenziatario, che si occuperà della produzione di cravatte e foulard di seta.
Il creative director Bianca Gervasio, che ha segnato con il suo stile contemporaneo e raffinato il ritorno in passerella di Mila Schon, ha dettato le linee guida delle collezioni secondo le peculiarità insite nel DNA della Maison: lo chevron stampato sulla pelle, l’utilizzo del tessuto double, le tecniche ad intarsio in colori diversi.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy