“No Halloween, no party” per Martini

Halloween: un cocktail da Paura!! Svelata la ricetta segreta

Fantasmi, streghe e vampiri! Halloween ha iniziato "il suo conto alla rovescia" . Martini svela la ricetta del cocktail segreto!

Fantasmi, streghe e vampiri! Halloween ha iniziato “il suo conto alla rovescia” .
Questa sarà la notte più spaventosa dell’anno.

Dopo aver scelto costumi, trucco e accessori…..sorge spontanea una domanda…
Cosa bere per trascorrere una serata da brivido?

Per Martini non ci sono dubbi e per l’occasione mette in campo i suoi più qualificati bartender per inventare il “No Halloween, no party”, un cocktail originale e sorprendente, una pozione magica per lasciare il segno anche nella notte delle streghe.

Tra cappelli da strega e zucche intagliate, i barmen dei migliori locali d’Italia sono già all’opera.

Pozioni magiche con nomi terrificanti, come il cocktail Mangiacadaveri dai colori forti che vanno dall’arancione al nero corvino, spesso dal sapore dolciastro e caramelloso arricchito con note speziate.

Tra gli ingredienti più gettonati: l’immancabile polpa di zucca, gli agrumi addolciti dai chiodi di garofano, cannella e peperoncino.

Gli ingredienti?
3 cl. di Tequila  Patron Silver
3 cl. di Martini Bianco
1,5 cl. di liquore al lychee ( Bols)
1/2 lime spremuto
Purè di mirtillo
Sale rosa dell’Himalaya
Peperoncino

Ma come si prepara?
Bordare un bicchiere tipo old-fashioned o tumbler con Sale Rosa dell’Himalaya e peperoncino piccante in polvere.

Riempire con ghiaccio tritato e versare il Tequila Patron Silver, il Martini Bianco, il liquore al lychee e il succo di lime appena spremuto.

Miscelare delicatamente dall’alto verso il basso e se necessario aggiungere altro ghiaccio.

Versare  purè di mirtillo in superficie e servire senza mescolare, in modo da dare l’effetto “floating”…!!!!

Infine, decorare con un alchechengio e 2 cannucce rigorosamente arancioni.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy