Christopher Bailey nominato Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico

Christopher Bailey, Direttore Creativo di Burberry, è stato nominato Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico (MBE) nell’Elenco delle Onorificenze del 2009 pubblicato oggi.

L’MBE è un riconoscimento assegnato a Christopher per il suo contributo al settore della moda.

Nel suo ruolo di Direttore Creativo di Burberry, Christopher Bailey è responsabile dell’immagine complessiva della società, che comprende tutta la pubblicità, la direzione artistica aziendale, il progetto dei negozi e degli elementi visivi, nonché la creazione di tutte le collezioni e le linee di prodotto a marchio Burberry.

Christopher ha anche effettuato la supervisione della progettazione e dello sviluppo della nuova sede globale Burberry, che occupa una superficie di circa 15.000 mq nella Horseferry House di Londra, e della nuova sede Burberry per le Americhe, 6300 metri quadrati circa situati al 444 Madison Avenue a New York.

Nel 2008, Christopher Bailey, insieme al CEO di Burberry Angela Ahrendts, ha costituito The Burberry Foundation, che si occupa di dedicare risorse globali per aiutare i giovani a realizzare i loro sogni e a raggiungere i loro obiettivi e le loro potenzialità attraverso la loro forza e creatività. The Burberry Foundation investe in selezionate associazioni di beneficenza che si occupano di sostenere i giovani nelle principali città delle regioni in cui vive e lavora la maggior parte dei dipendenti Burberry, e dove possono partecipare come volontari presso i partner locali di Burberry che si occupano di beneficenza.

Christopher Bailey, 38 anni, è inglese, è nato nello Yorkshire ed è entrato in Burberry nel maggio 2001.

Prima di entrare a fare parte di Burberry, Christopher è stato Senior Designer di abbigliamento femminile presso Gucci a Milano dal 1996 al 2001. Dal 1994 al 1996, è stato designer di abbigliamento femminile presso Donna Karan.

Altri riconoscimenti

2007 Laurea in scienze ad honorem presso la University of Huddersfield, Yorkshire

2006 Dottorato ad honorem presso la University of Westminster, dove Christopher si è laureato

2003 Honorary Fellowship del Royal College of Art, dove Christopher ha conseguito un master nel 1994

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy