AMERICAN STYLE PER SWEET YEARS

Per la Primavera/Estate 2010, Sweet Years propone una collezione Baby connotata da capi funzionali e pratici, senza trascurare la cura per il dettaglio che caratterizza la filosofia Sweet Years.

Al femminile vincono le nuance del rosa, del lilla, del bianco e del grigio mélange. Realizzate con varie tecniche, rimandano all’inconfondibile cuore le numerose personalizzazioni, presenti anche in versione patchwork, con fili lurex o rasi come fondo. Si ispirano al Sud degli Stati Uniti e all’Alabama in special modo gli abitini, i pantaloni e le T-shirt caratterizzati da tessuti fantasia, righe e motivi tartan.

Il bimbo invece viene rappresentato come un piccolo viaggiatore californiano. In un orizzonte definito dalle tonalità del verde, blu navy, del grigio melange, del celeste e del rosso, le personalizzazioni sono per lo più di gusto sport, ma spicca anche il fiore stampato arricchito dal  ricamo.

Collezione Junior
La collezione Primavera/Estate 2010 Sweet Years Junior vive in sintonia  con la collezione adulto.

Al maschile, come nella componente baby, viene suggerita l’immagine del giovanissimo viaggiatore californiano, con T-shirt grafiche e capi in felpa come il pantalone ultrafunzionale. Vari e accattivanti i colori; dal bianco, al verde, al rosa, all’azzurro, al grigio mélange. Le grafiche si distinguono per le tecniche molto accurate, dal patchwork, alle stampe used, sino ai ricami a punto spugna. Risaltano le fantasie dal gusto vagamente retrò e le felpe stampate. E non mancano i look basici:  T-shirt, polo e felpe a righe in  colori vivaci e molto decisi.

La Girl invece sceglie nei capi basic colori tenui che variano dai rosa ai lilla sino al bianco, con  le personalizzazioni ricche e decisamente femminili. I look fashion rimandano all’ispirazione Alabama, con capi resi importanti da strass, perline e  ricami con fili lurex. Le fantasie dai colori tenui ed il monocolore accentuano una impressione generale di freschezza estiva.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Sweet Years - p/e 2013

Sweet Years rompe gli schemi a Pitti Uomo

Pitti uomo: Sweet Years rompe i soliti schemi e si presenta a Fortezza Da Basso con una collezione ricca di novità e uno stand scintillante che ricorda il mitico Studio 54 di New York.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy