Add Fire Premio Furla

Add Fire Premio Furla 2013:la nona edizione

Add Fire Premio Furla 2013, si è tenuta ieri la nona edizione dedicata all'arte contemporanea italiana.

Add Fire Premio FurlaAdd Fire Premio Furla 2013, si è tenuta ieri la nona edizione dedicata all’arte  contemporanea italiana.
Protagonisti di questo evento sono i giovani artisti e talenti italiani che esprimono al meglio la propria energia,innovazione e creatività.
Padrino d eccezione è Jimmie Durham,artista e poeta statunitense, che ha dato vita al titolo Add Fire,
definito da lui un titolo incendiario,che rimanda alla presenza,alla metafora e a  immagini suggestive dell incandescenza e del calore del fuoco. Un fuoco che brucia, che arde di passione, che rigenera.
Un invito ad affrontare il futuro con energia, senza fermarsi di fronte a ostacoli.
il premio Curato da Chiara Bertol (organizzato e promosso da Fondazione Furla, Fondazione Carisbo, Fondazione Querini Stampalia, MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, con il supporto di Carisbo S.p.A. e con la collaborazione di Arte Fiera e Viafarini) ha lo scopo di garantire sostegno e visibilità ai giovani talenti, e di porre l attenzione alla nuova generazione di curatori, affidando per ogni edizione la selezione degli artisti e la curatela della mostra collegata a cinque curatori italiani, ciascuno affiancato a un guest curator straniero.
I cinque finalisti, che sono stati  individuati al termine di un vero e proprio viaggio  di ricognizione sul territorio sono:
Tomaso De Luca (1988) selezionato da Ilaria Gianni e Alice Motard
Chiara Fumai (1978) selezionata da Stefano Collicelli Cagol e Bart van der Heide
Invernomuto / Simone Bertuzzi (1983) e Simone Trabucchi (1982) selezionati da Filipa Ramos e Elena Filipovic
Davide Stucchi (1988) selezionato da Francesco Garutti e Yann Chateigné Tytelman
Diego Tonus (1984) selezionato da Vincenzo Latronico e Fanny Gonella
Essi  realizzeranno un progetto che sarà presentato al pubblico e alla giuria internazionale  al fine di selezionare il futuro  vincitore, il quale avrà la possibilità di realizzare l opera elaborata nel progetto e prodotta dalla fondazione furla; come ogni anno avrà l occasione e l opportunità di studiare e lavorare all estero, grazie alla partecipazione a un progetto di residenza d’artista, che per questa edizione si svolgerà presso il WIELS Contemporary Art Centre di Bruxelles.
La mostra “Add Fire” sarà allestita nella suggestiva cornice dell’Ex Ospedale degli Innocenti a Bologna. L esposizione sarà inaugurata venerdi 25 gennaio e rimarrà aperta al pubblico da sabato 26 gennaio a domenica 3 febbrario 2013 a Bologna.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy