SABATINI S.p.A. – nuova corporate show room

A MILANO LA NUOVA CORPORATE SHOWROOM SABATINI.

Il gruppo toscano d’abbigliamento femminile apre una prestigiosa sede per la direzione commerciale e le vendite proprio nel cuore della capitale mondiale del prét-à-porter.
Un passo strategico per il consolidamento del Gruppo nel panorama internazionale.

Il Gruppo Sabatini, con la sua Divisione Licenze, centralizza a Milano la direzione commerciale e le vendite. Apre infatti in via Vivaio 8, nel cuore storico della città, il nuovo Corporate Showroom.
Un prestigioso biglietto da visita, uno spazio di grande visibilità dove riunire l’intera e poliedrica proposta della società toscana, sempre più protagonista del mercato mondiale.

Mattiolo, Daks London abbigliamento e accessori e, di recente acquisizione, Daniele Alessandrini donna, sono le linee su licenza presenti nella nuova sede. Oltre alla collezione femminile del marchio di proprietà: Giuntini. Per l’imminente campagna vendita della stagione primavera/estate 2010.

Viene offerta così un’immagine a tutto tondo della realtà odierna del Gruppo Sabatini. Un autentico punto di riferimento nel settore, capace di coprire l’intera filiera: progettazione, produzione e distribuzione del prodotto. In particolare viene oggi potenziato l’aspetto commerciale e distributivo.

La forte cultura di prodotto, maturata anche attraverso la passata esperienza all’interno del Gruppo GFT, è la solida base sulla quale Sabatini sviluppa oggi una politica commerciale e distributiva che tiene conto delle necessità reali del mercato mondiale.

“Il nostro principale obiettivo”, afferma Andrea Giuntini, Amministratore Delegato del Gruppo Sabatini, “è di lavorare con i diversi mercati formulando proposte trasversali. Non in sovrapposizione ma complementari fra loro. Con strumenti flessibili e soluzioni personalizzate”.

“L’apertura di un nostro corporate showroom a Milano”, prosegue Andrea Giuntini “è una tappa fondamentale per l’ampliamento dei nostri orizzonti. Nuove partnership, nuove strategie di mercato, sono state la molla che ha fatto scattare questa nuova operazione.”

Nel piano di sviluppo del Gruppo Sabatini, la Divisione Licenze ha un obiettivo di vendite per il 2010 di 30 milioni di euro, dei quali il 40% realizzato in esportazione attraverso 20 distributori e agenzie primari.
Nel 2013 si prevede un turn-over dell’azienda pari a 50 milioni di euro, di cui il 50% sui mercati esteri.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy