Marbella by Chopard

Chopard svela Marbella, il nuovo orologio

Nel circuito Ascari Race Resort, Chopard ha presentato a Marbella. Una collezione di orologi ispirata alle corse automobilistiche.

Nel circuito Ascari Race Resort, Chopard ha presentato a Marbella.
Si tratta di una  nuova linea di orologi Superfast Automatic, appartenente alla collezione Classic Racing, e ispirata alle corse automobilistiche.

Special guest alla presentazione, il pilota automobilistico Jacky Ickx e il nuotatore statunitense Ryan Lochte.

Il nuovo segnatempo viene ora presentato assieme a due nuovi collier di alta gioielleria nella boutique di Roma.

Colori e stili diversi per le due nuove collane: una, 4 fili, in oro bianco con 39 diamanti taglio briolette e 523 taglio brillante (collezione Red Carpet); l’altro, il Collier Cougar in oro bianco e giallo, diamanti di vari colori:gialli (24 carati), neri (9), marroni (2), arancio (14 carati), bianchi, gialli a goccia, cabochon di pietre di luna grigie taglio goccia (112 carati), perle di diamanti gialli, tsavoriti e opali di fuoco.

Gli altri due modelli della collezione Classic Racing sono Superfast Power Reserve e Superfast Chronograph, orologi di grandi dimensioni che esibiscono linee decise e un design maschile. Da oggi battono al ritmo di un movimento realizzato internamente e che si fregia di una particolare decorazione.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy