TERMINA FASHION HUB

"Il confronto diretto con Aziende, che fanno della ricerca e della specializzazione tecnica i loro cavalli di battaglia, è stata un’opportunità per acquisire nozioni specifiche che altrimenti gli studi non sono riusciti a trasferirci".
"Consideriamo questa settimana a Prato un’esperienza unica e preziosa". "Entrare a contatto con la cultura e l’organizzazione del sistema produttivo, ci lascia strumenti che torneranno utili per l’orientamento di una nostra futura attività".

Questi, in sintesi, i concetti espressi dalle 10 finaliste del concorso Play Trend, al termine della settimana pratese Fashion Hub,  organizzati dalla Fondazione Museo del Tessuto di Prato con il supporto del main sponsor Patrizia Pepe, dello sponsor finanziario Cariprato e di importanti aziende tessili di Prato.

Arrivate da Finlandia, Germania, Inghilterra, Ungheria ed alcune città italiane, le dieci ragazze hanno avuto la possibilità di comparare i loro diversi bagagli formativi attraverso workshop, incontri con gli uffici stile e visite guidate nelle aziende di Patrizia Pepe, Lanificio Becagli, Faliero Sarti, Furpile Idea e Ultra.

Le imprese sono state, così, per sette giorni una vera scuola e gli imprenditori insegnanti che hanno messo a disposizione know how, tecniche e materiali, interagendo con le finaliste in uno scambio di stimoli creativi, raccolti come importanti suggerimenti per apportare alcune modifiche ai progetti presentati.

 "Il successo di questa esperienza – ha detto il Direttore del Museo del Tessuto di Prato Filippo Guarini – ci fanno riflettere quanto sia importante per tutti creare occasioni di confronto tra generazioni e culture diverse. E il nostro impegno sarà in questa direzione nel strutturare anche i prossimi concorsi".

Oggi  i giovani designer torneranno nei loro Paesi per realizzare i 3 capi femminili – ispirati al tema Bauhaus secondo i progetti presentati –  con i tessuti selezionati tra quelli messi a disposizione da Lanificio Becagli,  Faliero Sarti, Furpile Idea e Ultra.

L’appuntamento è ora per la terza ed ultima fase del concorso Play Trend, quando a fine anno, una Giuria designerà il primo ed il secondo classificato del concorso sulla valutazione degli abiti presentati.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy