Arturo Toscanini

L’intera collezione di Toscanini all’asta a Milano

Per chi ama la musica, l'orchestra, Arturo Toscanini è un mito assoluto. Oggi i suoi cimeli verranno messi all'asta a Milano.

Per chi ama la musica, l’orchestra, Arturo Toscanini è un mito assoluto.

Considerato uno dei più grandi direttori di ogni epoca per l’omogeneità e la brillante intensità del suono,il suo instancabile perfezionismo e la memoria visiva prodigiosa.

Da sempre Toscanini viene ritenuto uno dei più autorevoli interpreti di Verdi, Beethoven, Brahms e Wagner.

Ora a Milano oggetti, lettere, documenti, autografi del grande direttore d’orchestra verranno messi all’asta a Milano da Bolaffi, nella sede di via Manzoni 7.

Per la prima volta una sessione speciale di 73 lotti tra scritti, memorabilia e cimeli: una bacchetta da direttore,il frac che Toscanini indossò ai concerti più importanti e realizzato da Domenico Caraveni,una collezione di 50 spartiti musicali con timbro di proprietà e varie annotazioni,l epistolario con la moglie  e i cartteristici occhialini.

Numerosi sono gli appelli e gli interventi nella richiesta di evitare la dispersione della collezione.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy