Ke$ha

Die Young, Ke$ha esprime il suo dolore su Twitter

Die Young, al terzo posto nella classifica degli hot chart di Billboard, ha messo a dura prova la sensibilità di Ke$ha.

“Die Young” , al terzo posto nella classifica degli hot chart di Billboard, ha messo a dura prova la sensibilità di Ke$ha.

A pochi giorni dalla terribile strage nella scuola elementare di Newtown, nel Connecticut, che ha commosso il mondo per la perdita di tante anime innocenti, la cantante ha utilizzato i social network per comuicare tutto il suo disagio.

Su Twitter Ke$ha ha scritto di “sentirsi costretta a cantarla poichè ormai questa canzone è del tutto inappropriata. Le parole non possono esprimere il disagio e il dolore”.
Stando al portavoce la cantante non ha aggiunto altro, e la sua casa discografica si è rifiutata di commentare le sue dichiarazioni.

Intanto le stazioni radio statunitensi hanno cominciato a boicottare questa e altre canzoni con testi che possono turbare gli ascoltatori dopo la strage del 14 dicembre scorso.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy