CRN ai SALONI di Cannes e Monaco

Il nuovo anno nautico è alle porte così come i saloni nautici internazionali di Cannes e Monte Carlo e il varo del megayacht di 72 metri Carena II.
Al salone di Cannes (9 – 14 settembre2009) verranno mostrati la Navetta 43 “Rubeccan” di 43 metri
Al salone di Monaco (23 – 26 settembre 2009)  verrà presentato il megayacht “Blue Eyes”.

MY CRN 43 Rubeccan, maxi yacht dislocante in composito.

CRN 43, “Rubeccan” è un maxiyacht dislocante di 43 metri che può ospitare 10 passeggeri e 9 membri di equipaggio. Realizzata in collaborazione tra lo staff tecnico di CRN e lo Studio Zuccon International Project, che ne ha curato il layout esterno, questa imbarcazione naviga ad una velocità di crociera di 13 nodi con due motori Caterpillar C32-C.
Rubeccan si caratterizza per i grandi volumi, per l’arredo ed il decoro interno dalla forte personalità che si contraddistingue per l’eleganza e lo stile senza tempo, forte espressione dell’Italian style. Il terrazzino nella suite armatoriale e l’area fitness con sauna a poppa del ponte inferiore, collegata al mare grazie all’apertura del portellone di poppa che si trasforma in una spiaggetta a pelo d’acqua, sono le due soluzioni creative progettare dal cantiere per la Navetta 43, linea semi custom in composito.

MY CRN 126 “Blue Eyes” , mega yacht dislocante in acciaio e alluminio

CRN 126 “Blue eyes”, è un mega yacht dislocante di 60 metri che può ospitare12 persone e 14 persone come equipaggio.
Una prua slanciata e filante, volumi imponenti, ampi spazi protesi sul mare sono le caratteristiche di “BLUE EYES”, megayacht in acciaio e alluminio frutto della collaborazione fra il cantiere CRN e lo Studio Zuccon International Project che ha curato gli esterni mentre il design di interni è dello Studio Fabrizio Smania spa. La motorizzazione prevede 2 Caterpillar 3512B per far navigare l’imbarcazione ad una velocità di crociera di 14 nodi.
Completamente innovativa la poppa del ponte inferiore, che fa parte di un’area allestita come un vero e proprio “beach club”. Il portellone di poppa si trasforma infatti in una grande spiaggetta a pelo d’acqua, attrezzata con comodi prendisole e utilizzabile come solarium. Alle sue spalle l’ampio ambiente interno è adibito al completo relax degli ospiti che potranno facilmente godere della vicinanza con il mare rilassandosi nei comodi sofà in ombra. Caratteristica distintiva anche di questa nave è il terrazzino della suite armatoriale, realizzato come una vera e propria piattaforma affacciata sul mare, grazie all’utilizzo di un portellone che si abbatte a 90 gradi e che viene allestito come “balcony”. Punto di forza dei megayacht CRN, il terrazzino è fra le personalizzazioni più richieste dagli armatori. Una novità che è già diventata tradizione.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy