Fabrizio Corona

Fabrizio Corona…Coming soon. Nina Moric gli è rimasta vicina

Fabrizio Corona è ormai di fatto introvabile. La polizia lo sta cercando già da qualche giorno, ma il fotografo sembrerebbe non aver lasciato tracce.

Fabrizio Corona è ormai di fatto introvabile. La polizia lo sta cercando già da qualche giorno, ma il fotografo sembrerebbe a prima vista non aver lasciato tracce, tanto che si è deciso di non escludere neanche la pista dell’estero.

E così, mentre gli inquirenti lo cercano in ogni dove, Corona fa perdere le sue tracce anche sul web, disattivando momentaneamente il suo sito internet. A chi vuole provare a digitare il suo indirizzo, infatti, appare una pagina nella quale è presente sulla destra un form per i contatti e sulla sinistra, in alto, la scritta “Coming soon”, come a dire che il sito verrà riattivato a breve.

Corona non è più reperibile da quando è arrivata per lui la condanna a cinque anni di reclusione, con l’aggiunta dell’interdizione dai pubblici uffici e di una multa in denaro da pagare. Insomma, ci si chiede adesso quanto tempo durerà questa sua “fuga” e se, attenendosi a quel “coming soon” che troviamo sul sito, Fabrizio Corona deciderà di consegnarsi spontaneamente, magari quando tutti meno se lo aspettano.
Nel frattempo le indagini vanno avanti senza sosta e vengono interrogate anche tutte quelle persone che per ultime hanno avuto modo di vedere Corona prima della sua scomparsa, cioè prima che venisse pronunciata la sentenza.

Non sono mancati in questi giorni neanche gli appelli delle persone che in un passato più o meno recente sono state vicine a Corona. Ha parlato ad esempio la sua ex moglie, nonché madre di suo figlio Carlos, Nina Moric, la quale ha dichiarato di augurarsi che Corona si consegni al più presto ai magistrati. Chissà che egli non decida davvero di ascoltare questi appelli e di tornare, se non altro per amore di suo figlio Carlos.

Nina Moric, da amica, gli è vicina. E questo fa piacere, perchè anche in un momento drammatico, gli affetti, quelli veri, sono li a dare forza e sostegno.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy