Whitney Houston

Ricordando Whitney Huston: la madre la racconta in un libro

Whitney Houston: A quasi un anno dalla scomparsa della cantante, la madre Cissy racchiude in un libro, la tragica storia della figlia.

A quasi un anno dalla scomparsa della cantante, la madre Cissy racchiude in un libro, la tragica storia della figlia.
Di Raffaella Ponzo

L’11 febbraio del 2012 se ne andava una delle voci più belle della storia della musica pop, Whitney Houston annegava nella vasca da bagno di un hotel di Beverly Hills.

Una storia complicata quella della Houston fatta di successi enormi ma anche di violenza, alcool, droghe, proprio quest’ultime, le più fedeli compagne di Whitney.

A quasi un anno dalla sua morte, un libro intitolato ‘Ricordando Whitney’, racconta gli inizi nel coro gospel, l’ascesa nell’Olimpo della musica di questo straordinario talento e l’inesorabile caduta, gli insuccessi, la droga, il matrimonio complicato con il marito Bobby Brown. A mettere per iscritto tutto ciò è la madre di Whitney, Cissy.

Tra le pagine amare scritte da Cissy, appare evidente il dito puntato contro Bobby Brown e la sua assoluta contrarietà al loro matrimonio. Il ricordo della figlia è vivo in ogni pagina, intenso, indelebile, immortale, un canto materno che vuole sussurrare a Whitney, ancora una volta: I will always love you…

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy