i pantaloni da sera

Donne che osano… i pantaloni da sera, basta avere carattere!

Capita di rado di vedere le star affrontare il Red Carpet in pantaloni. Le celebrities assai di rado abbandonano la sicurezza dei magnifici abiti da sera.

Capita raramente di vedere le nostre amate star affrontare il Red Carpet in pantaloni. Le celebrities assai di rado abbandonano la sicurezza dei magnifici abiti da sera, per quella che potrebbe sembrare una scelta azzardata, se non penalizzante: i pantaloni. Eppure, quelle rare volte che succede, il risultato è sempre d’effetto e, nel bene o nel male, pone al centro dell’attenzione la coraggiosa star che ha osato tanto.

A fare da apripista fu Julie Christie, quando nel 1966 andò a ritirare l’Oscar come miglior attrice indossando una tuta in lamè dorato che all’epoca suscitò parecchio scalpore. Il suo stile pionieristico ispirò il jet set di Hollywood, dopo di lei attrici come Jane Fonda, Barbara Streisand e Faye Dunaway si sono presentate sul palco degli Academy Awards in pantaloni.

In tempi più recenti, quest’anno la comica americana Amy Poehler ha fatto il suo ingresso ai Golden Globe sfoggiando un elegante tailleur giacca e pantalone da sera di Stella McCartney e un sandalo gioiello di Charlotte Olympia; una mossa davvero intelligente perché per la prima volta Amy non è stata solo una comica molto divertente, ma anche una donna piena di stile e perfettamente a suo agio tra decine di altre star nei loro classici abiti da sera. Una scelta che le è valsa il premio della critica come artista più elegante e sofisticata.

Anche tra le grandi designer di moda, il pantalone indossato nelle occasioni più formali è di gran moda. Stella McCartney non si limita a disegnare pantaloni da sera per le sue collezioni, lei stessa in prima persona ne fa un uso “sfrenato” anche in eventi mondani. Miuccia Prada ha addirittura dichiarato il suo amore per tute e pigiama palazzo da sera, ed in più di un’occasione ha dimostrato quanto un pantalone abbinato ad accessori importanti e con le scarpe giuste possa diventare estremamente elegante e di gran classe.

Insomma, non sempre il glamour sul tappeto rosso è dato da un abito da sera Dior o Givenchy. Ci sono donne dalla forte personalità che osano un capo di abbigliamento considerato non adatto alle serate di gala e dimostrano al mondo quanto anche nel fashion system tutto sia molto relativo… basta avere carattere!
(photo credit – Motillo)

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy