Costume National - f/w 2013/14

Costume National ipnotizza la platea a Parigi

Sfilate Parigi: Per Costum National la moda femminile è una rivoluzione di quella maschile con tailleur giacca e pantalone per un’eleganza senza tempo.

Chic, ultrachic, praticamente unica. Costume National ipnotizza la platea e detta la nuova moda giocando con l’eleganza.

La donna è dark… Una dark lady vista al microscopio di Ennio Capasa che ha interpretato la femminilità di Costume National con una collezione di pura eleganza, di un’eleganza all’ennesima potenza.

Per l’autunno inverno i capi si ispirano all’etnia Miao declinata con accenni di creatività, una declinazione di nero, blu notte, bruciato e bianco. Un tam tam di nuovi materiali e di pelle. Un’eccentricità riservata che “buca”, si perché cattura e rivoluzione un modo di essere.

Per Costum National la moda femminile è una rivoluzione di quella maschile con tailleur giacca e pantalone per un’eleganza senza tempo e con gonne che sfiorano il ginocchio. Le giacche sono lunghe e domina il doppio petto, spesso alla manica si preferisce l’effetto nude.

Alla rigorosità delle nuance della notte, si contrappongono e decantano una femminilità unica le declinazioni color bruciato e il bianco che stacca e reinventa l’idea di moda.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy