SFILATE

Lo Chic Parigino di Bain de Nuit

Nel 1998, una appassionata designer di nome Chantal Temam, lancia la sua lussuosa collezione di abiti da sera Bain de Nuit disegnata secondo la sua visione di donna glamour,  sensuale e femminile.
La storia di Chantal ha parallelismi con quella di una novella classica: un padre molto amato che fa il sarto, e una piccola bambina attratta da tessuti e colori, che passava ore a contemplare le creazione che uscivano dall’ atelier di famiglia.
La sua infanzia ha aperto le porte di un mondo che la accompagnerà dalla sua adolescenza fino ad oggi: il fashion design. 
Gli studi artistici ed uno stage da Yves Saint Laurent, offrono a Chantal l’opportunità di arricchire la sua immaginazione e rafforzare il suo desiderio di creare una propria collezione.
L’amore di Chantal per la seta e per le sue caratteristiche lussuose, di fluidità e colore, ispira i suoi abiti lunghi da sera, ma la sua creatività si sviluppa anche in abiti semplici e strutturati con un carico di sensualità che rendono la donna comunque unica e bellissima.
Tutti gli abiti Bain de Nuit  hanno un tocco di “chic parigino” e sono disegnati per la donna cosmopolita alla ricerca del lusso.
Bain de Nuit  –  Shoes
La primavera estate 2010 segna il debutto della collezione di scarpe Bain de Nuit.
La lussuosa collezione di scarpe è disegnata e realizzata in perfetta armonia con la collezione di abiti, mediante l’uso degli stessi tessuti,  colori e decori che esprimono l’eleganza e il modo unico di essere di Chantal.
Una suola rosa- dorata identifica  questa elegante collezione  di scarpe che presto sarà un essenziale accessorio per la donna  Bain de Nuit.
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…