RM… Ready to Wear

Questa stagione parte da una differenza fondamentale: non si tratta di un’unica estetica, un’unica sfilata, un unico abito.

Volevo guardare i capi stessi, le donne che vesto e il modo di vedere la collezione letteralmente da ogni angolazione, con un approccio sfaccettato.
Non sempre facile, ma sempre individuale… “Le freak c’est chic”, di nuovo.

Mi sono anche messo alla prova creando un elemento multifunzionale a partire dalla cosa più semplice – un quadrato di tessuto. A seconda di come viene indossato, il “Carré” diventa una gonna a panier o un top drappeggiato.

Sono entusiasta di presentare un nuovo elemento che scaturisce da una tecnologia straordinaria e da un’innovazione multimediale –  il “Polimorfic”

In sala ci sono almeno 28 telecamere che riprendono costantemente da vari punti di vista, dall’allestimento alla sfilata fino al backstage. Durante la trasmissione online, ci saranno miliardi di versioni che permetteranno a ogni spettatore di assistere alla sfilata secondo la propria prospettiva personale. Ciascuno potrà condividere la stessa esperienza in maniera individuale.

Le nostre scelte non sono limitate, le nostre visioni devono essere aperte.

La collezione sarà in vendita a partire dal 15 novembre.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

INGIE PARIS - frw 2017/18

Luci e ombre, i contrasti di INGIE PARIS

La città delle luci, e il suo fiume Senna che scorre come inchiostro, ispira la collezione autunno inverno 2017-2018 con contrasti di oscurità e luminosità di INGIE PARIS.