Per Sandra, insegnante di matematica eFashion Blogger di Smiling Chic, un vero stile da Perfect Lady.

Un outfit studiato nei minimi dettagli per fare, come scrive lei, la “Signora”.
Ma non la “sciura milanese” intendiamoci, ma una donna che giocando con pezzi di Zara e Be Tween risulta decisamente elegante.

Sandra risolve un vero e proprio tormentone di ogni donna “Insomma qualche volta il mio lavoro mi impone un po’ di serietà esteriore  E mi capita di trovarmi davanti al mio armadio chiedendomi… “cosa mi metto per mostrare  professionalità anche a chi non sa vedere oltre l’apparenza ???” E mi ingegno. Ma c’è il trucco…quasi sempre, perché non si può essere chi non si è. Si può solo giocare a esserlo. Il pantalone beige ha un taglio boy-friend con cavallo basso; il blazer ha delle informali toppe sul gomito. La canotta morbida e femminile di Mia Wish , fa capolino dalla giacca e si arricchisce di  un insolito taschino.”

L’aspetto giocoso rimane ed è  irrinunciabile con gli occhiali a gatta dorati di Asos.

White T -shirt – Thanks to Mia Wish
Jacket- Be Tween
Pants- Zara
Shoes – Zara
Foulard – no brand
Yellow bracelet  – thanks to Qué- Mas
Bag – OVS

Categorie: Lifestyle Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: