Lindsay Lohan e la sigaretta ‘galeotta’ scappa dal rehab

Toglietemi tutto ma non la nicotina, deve essere stato questo il pensiero della bella Lindsay al rehab, e cosi, la fuga.

Toglietemi tutto ma non la nicotina, deve essere stato questo il pensiero della bella Lindsay al rehab, e cosi, la fuga.

Già, perchè Lindsay Lohan è ancora una volta protagonista del gossip d’oltreoceano.

Già protagonista in molte aule dei tribunali statunitensi, l’ex bambina prodigio del cinema a stelle e strisce, dopo essere stata arrestata più volte nel corso degli ultimi anni per furto e per guida in stato di ebbrezza, e condannata allo svolgimento di lavori socialmente utili, era stata obbligata dalla sentenza emessa nello scorso marzo dal tribunale a ricoverarsi nel ” Seafield Center ” una clinica di New York, per sottoporsi alla disintossicazione dalla dipendenza gli alcolici.

La ventisettenne cantante però, vista la proibizione di fumare che vige presso la clinica newyorkese, non avendo intenzione di rinunciare alle sigarette, nemmeno durante il ricovero, ha violato l’ordine della corte ed ha poi concordato di eseguire la disintossicazione, che dovrebbe durare 90 giorni, nella più permissiva clinica californiana ” Morningside Recovery ” di Newport Beach.

La disintossicazione è infatti l’unica via che l’attrice può percorrere per evitare di finire in carcere per le precedenti condanne. Prima di recarsi in clinica l’attrice statunitense ha concesso una intervista al giornalista Piers Morgan del Daily Mail, raccontando vari passaggi significativi della sua vita privata, come il precoce inizio di carriera, a soli 6 anni, nel mondo del cinema, ed il rapporto con il padre, anche lui con il vizio della droga.

Lindsay Lohan ha parlato anche del suo rapporto personale con la tossicodipendenza, ammettendo di aver fatto uso di ecstasy e marjuana. Tra le sue molteplici attività, compresa anche quella di modella, la Lohan è apparsa anche in televisione, partecipando a vari episodi delle serie Destini ed Ugly Betty è ancora una volta protagonista del gossip d’oltre oceano.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy