‘Gli Sposi e la Casa’ supera la quota di 20.000 visitatori.

Grande, grandissima affluenza di pubblico per una kermesse attesa da tempo.
Ad un giorno dalla chiusura della manifestazione la fiera “Gli Sposi e la Casa” supera la quota di 20.000 visitatori.
La fiera giunta alla sua 15° edizione ha stupito con un calendario ricco di eventi,  grazie a Lorena Boccardo e Donato Feninno, gli impeccabili organizzatori.
I 150 stand, di categoria superiore, hanno adornato la rassegna, rendendo interessante la visita del Palazzo Esposizioni di Pavia, mentre il Salone delle Tendenze, vestito di nero e bianco come vuole la moda 2009, ha mostrato il  volto nuovo del matrimonio.
Come tradizione nel pomeriggio Dea Servizi, in collaborazione con “Caffetteria Bonizzoni” e il ristorante “Mal Tra Insema”, hanno offerto ai più curiosi la degustazione di 3 tipi di tè, provenienti da paesi lontani.
Anche quest’anno non potevano mancare i personaggi dello spettacolo e della moda, così Miss Padania 2009 Laura Dora Mazzei, Miss O.P.D. al concorso “La più Bella del Mondo” Anastasia Michalidis e la collega Miss Operà Olga Polykarpova hanno sfilato nei corridoi del paglione tra gli stand e la curiosità del pubblico.
Il nuovissimo “Palatenda” ha ospitato momenti romantici con le eleganti sfilate di “ABwear”, “Alta Moda Sposa” e “Anna Ceruti”; angoli frizzanti con i balli latini delle scuole “Latin Revoution”, “Baila Conmigo” e “Salsa Style”, mentre l’Associazione Culturale “Centro Studio Danza Attitude” ha deliziato il pubblico con il saggio delle sue allieve.
Il grande finale portato in passerella domenica sera dall’atelier “La Sposa di Belgioioso” e “Pink Style” ha stupito tutti, con i 100 posti a sedere prenotati da tempo e altrettanti invitati  che hanno assistito in piedi all’uscita delle 7 mannequin accompagnate da 7 bellissimi bambini, agli armoniosi movimenti della Danza del Ventre di Raffaella e gli originali bouquet studiati appositamente da “I Fiori di Lory”. Gli entusiasti invitati hanno poi assaporato il buffet offerto da “Pasticceria Bordoni” e “Panificio La Spiga D’Oro”.
Grazie  alla soddisfazione degli espositori e dei visitatori,  ripartono i preparativi per rendere ancor più accogliente l’edizione 2010.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy