Il Marchio Estée Lauder nomina Tom Pecheux direttore creativo del makeup

Il Marchio Estée Lauder ha da oggi un nuovo direttore creativo del makeup: il celebre makeup artist Tom Pecheux.
Pecheux, favorito dai più famosi fotografi, stilisti e giornalisti di moda, lavorerà col brand alla direzione artistica per creare il makeup Estée Lauder di nuova generazione e per comunicare la sua visione sulla bellezza moderna a consumatori, stampa e influencers di moda e bellezza.

“Siamo veramente felici di collaborare con Tom Pecheux”, afferma Jane Hertzmark Hudis, Global Brand President di Estée Lauder. “Tom darà nuova energia, stile e un taglio fashion al makeup di Estée Lauder. Il suo intuitivo senso del colore e la sua competenza nei trend di bellezza ci aiuteranno a ridefinire i colori moderni in un modo nuovo e audace”.

Dalla primavera 2010 i nuovi prodotti makeup con colori di forte impatto creati da Pecheux saranno disponibili nei punti vendita Estée Lauder e la maestria di Pecheux farà sfoggio di sé nelle nuove campagne stampa che avranno come protagonista la modella Hilary Rhoda, testimonial Estée Lauder.

Pecheux inizia la sua carriera tre decenni fa come assistente di Linda Cantello, leggendaria makeup artist, ma è agli inizi degli anni ’90, grazie alla sua stretta collaborazione con Mario Testino e Carine Roitfeld, che Pecheux si afferma come figura di punta nel mondo del makeup. Per Pecheux il makeup deve lusingare piuttosto che correggere o abbellire.

“E’ un grande privilegio lavorare con Estée Lauder”, dichiara Pecheux. “Siamo entrambi votati a rendere le donne belle dentro e fuori. Sono sicuro che sarà una partnership creativa di grande successo”.

Pecheux ha lavorato con i più raffinati fotografi di moda come Mario Testino, Patrick Demarchelier, Craig McDean, Peter Lindbergh, Inez Van Lamsweerde e Vinoodh Matadin. Ha creato inoltre meravigliosi look da passerella per case di moda prestigiose come Marni, Ralph Lauren, Derek Lam, Givenchy, Balmain, Yves Saint Laurent e Jean-Paul Gaultier.
Pecheux collabora regolarmente con le riviste di moda più famose, tra le quali Vogue (Italia, Parigi e USA) e Vanity Fair. Ha inoltre creato memorabili campagne stampa per Michael Kors, Burberry, Gucci, Dolce & Gabbana, Versace, Givenchy, Balmain e Yves Saint Laurent.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy