Luna piena

Una Luna piena da sogno in questo week end di moda uomo

La stavamo aspettando da giorni, da quando tutti i giornali ed i siti web hanno annunciato l’arrivo della " superluna " o " luna rosa ".

La stavamo aspettando da giorni, da quando tutti i giornali ed i siti web hanno annunciato l’arrivo della “ Super Luna ” o ” luna rosa “. Già nella notte di ieri sabato 22 giugno, ed in quella di oggi si potrà ammirare una luna di dimensioni spettacolari perchè  il suo perigeo sarà più vicino al nostro pianeta, esattamente a 356991 chilometri.

Basterà alzare gli occhi al cielo per vedere il nostro satellite più luminoso che mai, almeno un 30% in piu’ stando agli scienziati, e  tendente al rosa per via del calore estivo.

La combinazione di questi fenomeni non è insolita, infatti la precedente ” superluna ” è accaduta il 6 maggio 2012, mentre la prossima è già prevista per il 10 agosto del prossimo anno.

Gli scienziati della NASA hanno anche dato dei suggerimenti per come seguire questo spettacolo notturno.
Prima di tutto cercare di scorgerla dietro una casa, od una montagna, o comunque un oggetto in primo piano.

L’effetto ottico particolare che ne deriva darà all’osservatore la percezione di vedere la luna ancora più grande.
Per i piu’ fortunati il top rimane il telescopio.

Il termine ” superluna ” che in questi giorni è andato per la maggiore su tutti i giornali, fu coniato per la prima volta nel 1979 dall’astrologo americano Richard Nolle.

Tutti pronti dunque con il naso all’insù per la ” superluna ” che ha sempre affascinato l’umanità, e che secondo alcuni influenzerebbe anche la nostra vita.

Gli esperti della NASA hanno sfatato le voci che collegavano questo fenomeno ad una accentuazione dell’attività sismica.

Le prime immagini, relative alla notte tra sabato e domenica sono già apparse su tutti i social network ed anche stasera sarà una buona occasione per festeggiare l’arrivo dell’estate.

Clicca qui per scoprire  tante altre  curiosità interessanti di Sfilate.it

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy