il cocktail che fa tendenza

Angelina Jolie e Belen Rodriguez animano le nostre serate estive

Basta con nomi di fantasia o di località esotiche, quest'estate il cocktail che fa tendenza deve portare il nome di qualche personaggio famoso.

Basta con nomi di fantasia o di località esotiche, quest’estate il cocktail che fa tendenza deve portare il nome di qualche personaggio famoso.

D’ora in poi le nostre serate di festa o i più semplici aperitivi saranno animati da George Clooney, Naomi Campbell, Belen Rodriguez o addirittura Barack Obama, a voi la scelta, dipende se gli ingredienti sono di vostro gradimento.

Se fino a poco tempo fa c’erano l’Americano, il Black Russian, l’Alexander o per i più esotici il Sex on the Beach, oggi le celebrities hanno invaso anche i nostri momenti di evasione accaparrandosi i nomi dei cocktail più hot dell’estate 2013.

Oltre alla tendenza dei nomi ‘vip’, ce n’é una molto più importante che si sta facendo largo, ed è quella di alleggerire i drink dal troppo alcool e approfittare dei coloratissimi frutti che ci offre la bella stagione per rendere il cocktail dissetante al massimo e dal sapore gradevole.

Una tendenza pienamente promossa dai clienti di bar e ristoranti che sempre più numerosi chiedono l’Obamamartini o il Kate Middleton.

Tuttavia un dubbio rimane. Ve lo immaginate James Bond che invece del suo Martini ‘shakerato non mescolato’ chiede un ‘Lady Gaga’ ?

Clicca qui per scoprire  tante altre  curiosità interessanti di Sfilate.it

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy