Gli ‘origami’ di Silvio Betterelli per l’abito da cocktail

Seta doppiata come etereo fil rouge di una collezione caratterizzata da un profilo  architettonico rigoroso. Costruzioni  a origami di matrice orientale si contrappongono alla leggerezza e alle trasparenze dei tessuti, alla ricerca di un equilibrio degli opposti.
Chiffon e georgettes, sete lavate e organze si rincorrono in giochi di linee e tagli geometrici, enfatizzati  da multiple file di ricami a contrasto lavorati a jour.
La palette dei colori spazia dal beige  al rosa antico per poi sfumare, grazie ai giochi di trasparenze dati dalle sovrapposizioni, nei i neri e nei grigi antracite.

Silvio Betterelli per la primavera 2010 propone un lavoro di sintesi con una collezione monografica di 30 pezzi. Preziosi nelle lavorazioni e nel concept, funzionali in termini di silhouette. Perfetti per le esigenze multi sfaccettate  di una donna contemporanea, alla ricerca di un eleganza sofistica  e sensuale. 
Completano la selezione alcune proposte di  gonne pantaloni e bluse.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy