'Queen' Sharon Stone

Sharon Stone e Sarah Ferguson, due ‘Regine’ al ‘Teatro del Silenzio’

Sharon Stone e Sarah Ferguson, due 'Regine' al 'Teatro del Silenzio' con Andrea Bocelli. L'attrice girerà 'Il ragazzo d'oro' di Pupi Avati a breve.

La splendida Sharon Stone e Sarah Ferguson, duchessa di York, sono state le due ospiti d’onore dell’ottava edizione del ‘Teatro del Silenzio’, tenutosi nel piccolo comune pisano di Lajatico.
L’organizzatore dell’evento e principale protagonista della serata è stato il tenore Andrea Bocelli.

Accanto a Bocelli si sono esibiti alcuni importanti nomi della musica italiana come Riccardo Cocciante, Pino Daniele, Peter Cincotti e Simona Molinari.

La cinquantacinquenne Sharon Stone è apparsa in ottima forma, fasciata da un lungo e e semplice abito nero a manica lunga, che lasciava intravedere le spalle.
A completare il look della splendida attrice americana alcuni semplici accessori, tra cui spicca una croce in legno portata con disinvoltura al collo.

Sharon Stone ha approfittato dei suoi impegni lavorativi in Italia – girerà ‘Il ragazzo d’oro’ di Pupi Avati nel corso delle prossime settimane – per presenziare all’evento organizzato da Bocelli.

Il numeroso pubblico presente nel borgo toscano ha accolto l’attrice con vistose manifestazioni di gioia e di apprezzamento, dimostrando che nonostante le cinquantacinque primavere Sharon Stone rimane ancora uno dei sex symbol universalmente riconosciuti.

L’inizio delle riprese di ‘Il ragazzo d’oro’ è previsto per il prossimo giovedì 18 luglio. Un giovane pubblicitario milanese (Riccardo Scamarcio) cercherà con ogni mezzo di pubblicare un romanzo autobiografico scritto dal padre, uno sceneggiatore e giornalista morto suicida.
Per completare l’opera, incompiuta, il giovane si trasferisce a Roma, dove si invaghisce di una matura ma affascinante ex attrice americana (Sharon Stone), proprietaria di una casa editrice.

A fianco di Scamarcio reciterà anche Cristiana Capotondi, nel ruolo della sua fidanzata.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy