Dottor House: ritorno a note di Blues

Dottor House: ritorno a note di Blues per Hugh Laurie a Bologna

Dottor House: ritorno a note di Blues per Hugh Laurie a Bologna. L'appuntamentoal Teatro Manzoni di Bologna, un concerto blues insieme alla sua band

Hugh Laurie, ovvero il celebre dottor House, è arrivato in Italia. Niente vacanze per lui, ma solo lavoro nel bel paese e, per gli amanti della serie statunitense, sarà deludente sapere che non qui neanche per riprendere in una mano il bastone e nell’altra il piccolo barattolo di Vicodin. La serie infatti si è conclusa e Laurie ha tutte le intenzioni di dare inizio a una proficua carriera musicale.

Ecco dunque il motivo che lo ha spinto al Teatro Manzoni di Bologna, un concerto blues insieme alla sua band, per presentare il suo secondo album “Didn’t it rain”.

Se l’album si allontana in parte dalle sonorità più classiche di New Orleans, dove il blues affonda le sue radici, in cerca di qualcosa di più alternativo e controcorrente, alcune tra le canzoni proposte stasera saranno invece dei veri e propri classici del genere, offrendo cover di pionieri come Jelly Roll Morton, William Christopher Handy, Price of The Animals e Dr John.

Il concerto avrà inizio alle 21, e il prezzo dei biglietti oscillerà tra i 35 e gli 81 euro. Laurie però non è soltanto la voce, accompagnata dalla Copper Bottom Band.

Hugh Laurie ha ideato una vera e propria scenografia per il suo spettacolo, ricreando sul palco una stanza, così da conferire al tutto un’atmosfera più realistica, un po’ come se degli amici stessero facendo delle prove tra quattro mura domestiche, senza nessuno sguardo indiscreto a disturbare.

In occasione dello spettacolo Laurie ha inoltre rilasciato un’intervista, nella quale ha dichiarato d’essere molto più creativo da solo, ma che ciò che più l’affascina di questa sua nuova carriera è lo stare insieme a un gruppo, capitanato ovviamente da nessun’altro se non da House.

Scopri tanti altri appuntamenti nell’agenda di Sfilate.it

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy