Alexa Chung testimonial su mytheresa.com: ‘ Lo stile? E’ solo un mix di idee’

“Non importa che gli abiti siano firmati, lo stile perfetto si ottiene solo sperimentando e mescolando le idee.” Parola di Alexa Chung, modella e presentatrice televisiva inglese, universalmente riconosciuta come una guru nel fashion.

La 29enne Alexa, ormai trasferitasi in pianta stabile da New York, assicura che più della firma conta il saper giocare con i look, e lo fa attraverso un video girato in esclusiva per il sito online mytheresa.com.

Alexa Chung sarà, infatti, la prima testimonial illustre su www.mytheresa.com, il sito dell’abbigliamento di lusso che con l’iniziativa ‘Portrait & Interview Series’, ogni mese traccerà il profilo di una donna famosa scelta nel mondo dell’arte, della moda o della musica.

Un donna dallo stile capace di ispirare alla quale sarà chiesto di condividere idee sulla moda e consigli in video girati in esclusiva per il sito mytheresa.com.

“Non credo che sia rilevante da dove si prendono le idee, ciò che dà valore al nostro stile è come interpretiamo queste idee – afferma Alexa Chung nel video –  E’ normale che se stiamo imitando lo stile di qualcuno su di noi avrà sempre un effetto diverso. Grazie a Dio non esistono le copie perfette! Questo perché abbiamo un atteggiamento, un volto, un taglio di capelli diverso dalla persona che vogliamo imitare. Personalmente sono molto intrigata dagli anni ’60, la scena musicale di quei tempi era coloratissima, mi piacciono molto gli abiti di quel periodo.”

La fondatrice del colosso del lusso online mytheresa.com, Susanne Botschen, ha dichiarato su Vogue.uk: “ Ho avuto il piacere di conoscere Alexa in occasione di una cena del Great British Design. Sono rimasta immediatamente colpita dalla sua grazia, intelligenza, humor e perspicacia… ma soprattutto dal fatto che aveva abbinato al suo abito di Christopher Kane un paio di scarpe assolutamente perfette!”

Scopri che cosa Vestono le Star e i Personaggi Famosi

Categorie: Moda Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: