L'Wren Scott -official website

L’Wren Scott vuole rivalutare la London Fashion Week

"E' una vergogna che un evento come la London Fashion Week si riduca ad appena 4 giorni di show – ha dichiarato la stilista americana L'Wren Scott

La stilista americana L’Wren Scott si è lamentata della poca visibilità che riscuote e livello mondiale la London Fashion Week e si sfoga in un’intervista uscita su Vogue.

“E’ una vergogna che un evento come la London Fashion Week si riduca ad appena 4 giorni di show – ha dichiarato L’Wren Scott – bisognerebbe ricreare il calendario degli eventi e fare in modo che la manifestazione abbia il risalto che merita non solo tra gli addetti ai lavori, ma anche presso il grande pubblico.”

L’Wren Scott, fidanzata dal 2001 con Mick Jagger, ha presentato proprio sulla passerella londinese la sua collezione A/I 13-14 lo scorso febbraio e ha già confermato la sua presenza anche per l’appuntamento di settembre con la P/E 2014.

“Tutti quelli che ho invitato alla mia sfilata di Londra, lo scorso febbraio, sono venuti. Ho solo alzato il telefono e chiamato, niente di più. Anche gli altri stilisti dovrebbero fare quello che ho fatto io. E’ così importante portare l’attenzione di tutto il fashion system su questo evento per esaltarne l’importanza.”

Per quanto riguarda il suo show di settembre, L’Wren Scott anticipa che sarà molto intimo e non ostentato: “ Sono ancora in fase di lavorazione per l’allestimento della sfilata nei giorni della moda londinese di settembre. Mi piacerebbe dare risalto all’aspetto più intimistico e privato, vorrei fare uno show minimale e profondo per evocare negli spettatori tutto l’amore che ho verso le mie creazioni e la moda in generale.”

Clicca qui per scoprire  tante altre  curiosità interessanti di Sfilate.it

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy