Un guardaroba eclettico per Giuntini

Un  guardaroba eclettico, versatile, per ogni momento della giornata. Fil rouge, una femminilità sofisticata e disinvolta. Che si riconosce, come sempre, dall’attenta ricerca sui dettagli e le vestibilità, dalla accuratezza sartoriale e dalla selezione di tessuti ricchi di emozioni tattili e visive. La collezione ruota attorno a due temi colore. “Dark Romance”. Nei toni del nero, del burro, del blu notte, da solo o, elegantissimo,  accostato al nero per le proposte evening. “Lady Chic”. Cromie naturali come beige conchiglia, caffè, sasso e grigio e una nota più accesa con il verde laguna.
In entrambi i temi torna la raffinata stampa con motivi cashmere su raso di seta, nelle nuance burro-nero o laguna-caffè. Per le camicie classiche, i top ultrafemminili,  le tuniche, ed anche negli interni di abiti e capispalla.
Must della collezione, in pieno stile Giuntini, il cappottino e l’abito da portare con la giacchina corta in una rivisitazione dinamica e contemporanea degli anni ‘60.
Per la parte giorno, l’abitino e il tailleurs dai toni romantici con dettagli grosgrain, in leggera garza di lana con delicata fantasia pied de poule. Molte la variazioni in tweed di sapore vintage per giacchine, tailleurs e cappotti rivisitati nei colli e nei volumi molto moderni e spesso impreziositi da colli e polsi in pelliccia.
Due interpretazioni per il trench. In tessuto tecnico color caffé, di taglio sportivo ma di grande femminilità. E in versione più ricercata, in velluto di cotone e viscosa color laguna.
Le proposte per i momenti più eleganti giocano con accostamenti inediti fra materiali particolari. Come gli abitini in morbidissima alpaca, con bordi e dettagli in raso, nei toni luminosi del burro e del beige. Sofisticata e originale la tunica che alterna l’impalpabile seta corteccia a crepe di jersey dalla mano corposa. In nero e blu notte, si accende di piccoli bagliori con inserti di paillettes molto discreti che tornano anche in abiti e completi per la sera. Decisamente sofisticati, in morbidissima lana, la giacca e il cappotto double nero-blu notte dalle linee essenziali. Citazione retrò in chiave ultramoderna per la mantella e la cappa in pelliccia. Fra i capi in maglia, spiccano i piccoli pull e le tuniche con applicazioni jabot, in lana di peso molto leggero.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy