Il cast di Glee

Jane Lynch su Cory Monteith: la famiglia di Glee è distrutta

L'improvvisa morte di Cory Monteith si è abbattuta sul cast di Glee in modo devastante. La compagna e collega di Cory, Lea Michele, è sopraffatta dal dolore

L’improvvisa morte di Cory Monteith si è abbattuta sul cast di Glee in modo devastante. La compagna e collega di Cory, Lea Michele, è sopraffatta dal dolore. Ringrazia i fan per il supporto, ma non rilascia dichiarazioni.

E’ Jane Lynch, che in Glee interpreta l’allenatrice delle cheerleader Sue Sylvester, a rompere il silenzio da parte del cast della fortunata serie televisiva, sulla morte del giovane attore canadese dovuta ad un mix fatale di eroina ed alcol.

Jane Lynch, ospite del Tonight Show di Jay Leno ha così commentato: “ La famiglia di Glee ha perso una brava persona. Ho sempre ammirato la sua vivacità, l’essere sempre a disposizione degli altri, sia che fosse per volare dall’altra parte del paese per andare al capezzale di un fan bisognoso o per organizzare feste insieme agli amici… Corey aveva un cuore grande, aveva una bella luce dentro. Ci mancherà moltissimo.”

Corey Monteith era uscito dal rehab lo scorso aprile e sembrava fisicamente guarito. Ma evidentemente il demone della dipendenza non l’ha mai abbandonato. Nessuno del cast, nemmeno la fidanzata Lea Michele sapeva che Corey aveva ricominciato a farsi.

“Sarà drammatico tornare a girare senza di lui” conclude Jane Lynch.

Al momento alla Fox hanno deciso di sospendere il lancio della 5° stagione. Cancellata la data del 19 settembre, presumibilmente Glee tornerà in onda a novembre.

Gli autori dovranno riscrivere la storia e trovare un modo credibile e rispettoso per fare uscire di scena Cory, che nel serial interpretava Finn Hudson. Lo abbiamo visto nel serial per l’ultima volta nella 19° puntata della quarta stagione: il suo personaggio, Finn, era intenzionato a terminare l’università e diventare insegnante, aveva progetti e speranze, probabilmente quelle stesse speranze che sono venute a mancare Cory e gli hanno reso così pesante vivere.

Clicca qui per scoprire  tante altre  curiosità interessanti di Sfilate.it

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy