Iman e Naomi Campbell

Iman e Naomi Campbell accusano il fashion business: Poche modelle nere

Iman, Naomi e Bethann hanno inviato una lettera agli enti della moda di New York, Londra, Parigi e Milano, dove segnalano il problema .

Iman e Naomi Campbell accusano il fashion business: ‘Poche modelle nere’

Iman, Naomi Campbell e Bethann Hardison sono le paladine della ‘diversità’ etnica all’interno del fashion business.

Le tre super modelle accusano il sistema di non utilizzare abbastanza ragazze di colore sulle passerelle della moda o sulle copertine delle riviste e il loro disappunto non si limita ad una semplice protesta lanciata sui media.

Iman, Naomi e Bethann hanno inviato una lettera agli enti della moda di New York, Londra, Parigi e Milano, segnalando il problema con tanto di elenco degli stilisti che non usano modelle di colore per le loro sfilate o che al massimo ne inseriscono una.

Intervistata durante lo show televisivo Good Morning America, Iman ha affermato: “ La lettera che abbiamo mandato non vuole essere una sorta di elenco della vergogna, chiariamo subito che non stiamo accusando certi stilisti di essere razzisti. E’ l’atto in se stesso ad esserlo. ”

La 58enne Iman Mohamed Abdulmajid, questo il suo nome completo, ritiene che negli anni ’70, quando ha iniziato la sua carriera di modella, ci fosse più diversità etnica sulle passerelle. “ Nel 2013 il silenzio non è più accettabile e se questo problema non può essere discusso pubblicamente allora significa c’è qualcosa di intrinsecamente sbagliato.”

Le tre top model sono attiviste di Diversity Coalition, un’associazione che lotta per portare uguaglianza e dare pari opportunità di lavoro alle ragazze di colore che scelgono di fare le modelle.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy