Miley Cyrus

Miley Cyrus pazza per il nudo come Lady Gaga e Katy Perry

Miley Cyrus, la ragazzina dolce di Hannah Montana, è cresciuta ed ha decisamente cambiato stile, da tenera diva del "Disney Channel" a pop singer provocante.

Miley Cyrus, la ragazzina dolce di Hannah Montana, è cresciuta ed ha decisamente cambiato stile. Da tenera diva del “Disney Channel” a pop singer sulla strada aperta dalle sue colleghe dello star system Rihanna e Lady Gaga.

Certamente lontana anni luce dalla sua esperienza precedente. Ora i suoi video, come l’ultimo appena apparso sul web, Wrecking Ball, sono completamente diversi e Miley Cyrus appare quasi sempre nuda, insieme ad un martello e ad una palla da demolizione.

Il video pecca un pò anche dal punto di vista dell’originalità e si è avuta quasi l’impressione che lo scopo del regista Terry Richardson sia stato quello di mettere in risalto il più possibile la nudità della pop star americana. Le critiche ricevute non hanno però scalfito la 20enne ex ragazzina dolce, anche perché dopo la sua uscita su YouTube, il video ha ottenuto in pochissimo tempo 10 milioni di contatti.

Miley Cyrus è inoltre già in rampa di lancio con il suo prossimo album, Bangerz, la cui uscita è prevista per il prossimo otto ottobre. Questa performance arriva dopo quella, altrettanto scandalosa, effettuata insieme a Robin Thickle, durante gli Mtv Video Music Awards.

Miley Cyrus non è certamente la prima ad esibirsi nuda; negli ultimi mesi il web è stato inondato da questi tipi di video, con Kate Perry che ha girato un video sexy ambientato nella giungla, Lady Gaga nuda nel video artistico realizzato per il “Marina Abramovic Institute” e Kate Moss, anche lei nuda, mentre fa il verso a Marilyn Monroe sul bordo di una piscina. Miley Cyrus in buona compagnia dunque; cosa ci dobbiamo aspettare da lei in futuro?

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy