Nasce il PENNYBLACK MAGALOG

Nasce il PENNYBLACK MAGALOG, il primo numero per la P/E 2010.
PENNYBLACK Magalog è un magazine in formato pocket che presenta tutti gli outfit di stagione ma con un’anima più editoriale tra storie inedite e collaborazioni molto, molto speciali. Fotografi, trendsetter e illustratori, e soprattutto blogger, che con il web sono diventati dei protagonisti del fashion world. Alcuni esempi? Scott Schuman alias The Sartorialist, il fotografo che da quattro anni ritrae la moda di strada e attraverso il suo sito www.thesartorialist.blogspot.com ha creato icone di stile e nuove tendenze. Su PENNYBLACK Magalog firma un reportage per le vie di New York. E poi, Todd Selby, interior photographer davvero eclettico che sul suo sito www.theselby.com ci fa entrare nelle case più cool di personaggi creativi. Per il Magalog ha fotografato la casa negli Hamptons di Fulvia Farolfi, make-up artist internazionale. E ancora, Richard Haines, un illustratore/stilista, che sul suo sito designerman-whatisawtoday.blogspot.com disegna e commenta i volti, gli stili e le tendenze più interessanti che si incontrano tutti i giorni a New York. E qui nel PENNYBLACK Magalog firma il backstage della campagna.
Questo progetto sarà presentato in anteprima a Milano, con una mostra-evento questa sera presso lo store di PENNYBLACK in Corso Vittorio Emanuele. In occasione del lancio, il negozio si trasformerà in una galleria d’arte, ospitando le illustrazioni del “Behind the scenes” della campagna firmate da Richard Haines e altre opere dell’artista, che sarà presente all’evento.
La moda che diventa arte: Richard Haines per PENNYBLACK Per il lancio del suo nuovo progetto editoriale Magalog, PENNYBLACK ha chiesto a uno dei suoi protagonisti, Richard Haines, di vestire le pareti dello store di Corso Vittorio Emanuele a Milano con le sue illustrazioni, partendo dallo stile per arrivare all’immaginazione.
Non un fotografo quindi ma un fashion illustrator, che con il suo tratto e pochi colori racconta la moda in tutte le sue espressioni più dinamiche, tra la realtà quotidiana e il sogno di un set fotografico.
New York è la sua città di riferimento, il luogo che ha scelto per trovare ispirazione, proprio dove l’ispirazione non dà mai un preavviso. Qui nascono i suoi lavori e qui, lo scorso luglio, ha ritratto il “Behind the scenes” della campagna P/E di PENNYBLACK otto schizzi per otto momenti molto speciali del backstage.
Insieme ai disegni realizzati per PENNYBLACK Magalog, lo store di Corso Vittorio Emanuele a Milano ospita una selezione di illustrazioni dall’immaginario di Richard Haines, dal 4 al 18 febbraio 2010. La moda la sua passione, lo stile la sua ragione: ovvero incontri, volti, corpi, abiti, tessuti e fantasie, sono ciò che determina la continuità, i confini e lo spessore dei suoi tratti così come l’intensità dei colori usati.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy