Just Couture…per Tony Ward

Emozioni, creatività, determinazione, fascino, passione. Un viaggio nella storia della moda, della cultura e della pittura tra contaminazioni, rinnovamento e tocchi inediti che accompagnano la creazione della Collezione Haute Couture P/E 2010.
Nella nuova Collezione Tony Ward dipinge la sua donna come una tela: linee, rombi, archi e altre forme geometriche astratte ed elementari, una Collezione che richiama in ogni dettaglio l’arte e l’architettura che si trasfigurano in emozioni anche attraverso l’uso dei colori: la preziosita’ dell’oro si contrappone alla delicatezza del corallo, al tepore dell’arancione, all’irrequietezza del blu mare e all’eleganza senza tempo del bianco e del nero, per dare linfa alla femminilità.

L’alta sartorialità, dalla qualità senza eguali, è un’ulteriore prova del talento eccezionale del designer italo-libanese nel mondo dell’Haute Couture. Alla tradizione si unisce l’innovazione tecnologica e un’originalissima creatività: il laser taglia le sete preziose con la massima precisione e strumenti ad alta tecnologia la intrecciano con i metalli, creando effetti tridimensionali che portano in rilievo i ricami decorati con forme innovative.
Il gioco raziocinante delle linee si trasforma in gesto più libero e creativo, attraverso i giochi sui contrasti e nuances, l’asimmetria dei tagli che definiscono abiti lunghi, corti, fascianti o svasati, ma comunque non speculari.
Con questa Collezione Tony Ward mette al bando la sobrietà, proprio per dimostrare che l’arte dell’Haute Couture è ricchezza che si rinnova, che sconfigge la crisi e l’austerità. Il suo è un messaggio di speranza che rimarca forte, deciso come le sue linee e intenso come i suoi colori.
Il percorso creativo di Tony Ward culmina con un abito da sposa che risveglia la passione dei giorni luminosi e delle notti magiche. Questa Collezione ancora una volta sottolinea la genialità di Tony Ward, testimone dell’evoluzione creativa dell’Haute Couture internazionale, capace di coniugare il passato con il futuro.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

INGIE PARIS - frw 2017/18

Luci e ombre, i contrasti di INGIE PARIS

La città delle luci, e il suo fiume Senna che scorre come inchiostro, ispira la collezione autunno inverno 2017-2018 con contrasti di oscurità e luminosità di INGIE PARIS.