Nuovo show room di Ter Et Bantine a New York

Ter et Bantine apre uno showroom a New York

Continua l’espansione wholesale di Ter et Bantine: dopo Milano e Parigi, sarà New York a ospitare il terzo showroom del brand.

Nuovo show room di Ter Et Bantine a New York

Continua l’espansione wholesale di Ter et Bantine: dopo Milano e Parigi, sarà New York a ospitare il terzo show-room del brand, che, insieme a Hache, fa capo al gruppo G.F.M. Industria.

Situato al secondo piano di un palazzo d’epoca al 76 di Green Street, nel cuore di Soho, lo show-room si sviluppa su un unico livello di circa 100 metri quadrati, illuminati grazie a una serie di ampie vetrate; il progetto, curato da un team interno all’azienda, ha inteso valorizzare le strutture originali dello spazio, reso dinamico dalla presenza di colonne grigie che spiccano contro lo scuro legno della pavimentazione e il viola delle pareti.

La scelta di aprire a New York una società destinata a importare e distribuire direttamente Ter et Bantine (oltre a Hache) nasce dalla precisa volontà del management di essere presenti sul mercato nordamericano in maniera più competitiva, come si può essere solo rinunciando al tramite di un distributore.

Essere più vicini ai clienti, per poterne capire in presa diretta necessità e aspettative, e uniformare l’immagine attraverso la quale vengono presentate e percepite le collezioni a livello globale sono due ulteriori motivazioni dietro una scelta strategica ben precisa: sostenere e sviluppare ulteriormente un mercato che, nonostante il perdurare di un momento di recessione, continua a offrire eccellenti performance, confermando di essere in perfetta sintonia con i valori e i contenuti delle proposte del brand.

Da questo show-room Federica Gherardi e Camilla Bazzanti coordineranno le vendite destinate ai mercati di U.S.A. e Canada, oltre che del Centro e Sud America, cui Ter et Bantine oggi guarda come un’area di interessante potenziale per i suoi marchi.

La campagna vendite della nuova collezione Ter et Bantine A/I 2010-11, che sfilerà a breve durante la settimana della moda milanese, inizierà subito dopo l’inaugurazione ufficiale del nuovo spazio, prevista Lunedì 22 Febbraio dalle 18.00 alle 22.00, e rivolgerà particolare attenzione allo sviluppo della distribuzione attraverso specialty store, da sempre focus della strategia commerciale del marchio.

Ter et Bantine è oggi presente in U.S.A. presso Betty Reiter di Dallas, Joseph di Memphis, Kick Pleat di Austin, RTW di Charleston e Savannah di Santa Monica, fra gli altri.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy