Ellen von Unwerth immortala Miami Beach per Tommy Hilfiger

Il Gruppo Tommy Hilfiger annuncia la campagna pubblicitaria globale per la Primavera/Estate 2010, il terzo capitolo della serie American Stories, il tema della campagna globale del marchio che celebra le più famose città degli Stati Uniti. Dopo le prime due tappe a Los Angeles e Washington D.C., l’attuale campagna è un omaggio allo spirito di Miami Beach.

Con un effetto seppia che riproduce l’atmosfera della Miami anni Settanta, le fotografie della campagna sono state scattate al Raleigh Hotel di Miami e in altri luoghi della città dall’affermata fotografa Ellen von Unwerth, una delle professioniste più acclamate nel panorama internazionale. Frutto della collaborazione tra il team creativo interno di Tommy Hilfiger e Radical Media, la campagna vanta la partecipazione di talentuosi modelli e modelle tra cui Anna Jagodzinska, Noah Mills, Jamie Strachan e Nate Gill.

«La nostra campagna primavera/estate cattura la vitalità e la bellezza di Miami Beach attraverso l’occhio creativo di Ellen von Unwerth», dichiara Tommy Hilfiger. «La città di Miami palpita di un entusiasmo contagioso percepibile nei colori, nella gente, nelle bellezze naturali.»

«Volevo riprodurre il divertimento e il glamour di Miami Beach come elementi di valorizzazione della collezione», spiega Ellen von Unwerth. «L’effetto seppia e gli scenari creano una sorta di nostalgia per la Miami anni Settanta, con la sua particolare disinvoltura e lo stile di vita decisamente sexy.»

La campagna ritrae il fascino informale di Miami Beach, facendo rivivere l’energia e l’atmosfera carismatica che la rendono una delle destinazioni più ambite degli Stati Uniti. In un mix casual-chic, Noah pratica sci nautico indossando una tuta e facendo propria la raffinatezza ironica e divertente che caratterizza Tommy Hilfiger. Oltre ai consueti rosso, bianco e blu, i modelli sono declinati nei colori pastello tipici dell’Art Déco di Miami, in contrasto con le tonalità brillanti dell’oceano e del sole; i toni pastello spaziano dall’arancio all’azzurro, dal rosa al chambray, a pois colorati, gialli e verdi.

La collezione strizza l’occhio alle spiagge californiane e si ispira allo stile di vita americano. Tra i classici della linea uomo di questa stagione, un blazer abbinato agli intramontabili bermuda chino bianchi, mentre per la linea donna un abito senza spalline di cotone stretch bianco con dettagli di grosgrain blu e bianchi.

Il tema della campagna approderà anche sul web con la “City Guide”, una guida digitale lanciata nella primavera/estate 2009 delle città preferite da Tommy Hilfiger con tutti i luoghi di interesse da visitare.

La campagna sarà diffusa in tutto il mondo nella primavera 2010 online, a mezzo stampa sulle principali testate di moda, tra cui Vogue, GQ, Vanity Fair e Harpers Bazaar, e a mezzo affissioni nelle principali città europee come Amsterdam, Bruxelles e Zurigo.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy