Una borsa nel classico stile di Louis Vuitton

Louis Vuitton contro E-Bay: la corte di Parigi gli da ragione

Nella sentenza pronunciata oggi, la Corte Distrettuale di Parigi ha ritenuto eBay responsabile di aver danneggiato la reputazione del marchio.

Una borsa nel classico stile di Louis Vuitton

Nella sentenza pronunciata oggi, la Corte Distrettuale di Parigi ha ritenuto eBay responsabile di aver danneggiato la reputazione del marchio, del nome dell’azienda, l’insegna dei negozi e il nome del dominio di Louis Vuitton.
Louis Vuitton si compiace di questa decisione, che conferma la giurisprudenza consolidata e che mira a tutelare il consumatore contro l’uso illecito di marchi di aziende”, ha detto Nathalie Moulle-Berteaux, Global Director della proprietà intellettuale di Louis Vuitton.

La Corte ha ordinato a eBay di smettere di usare le parole chiave che danneggiano la reputazione del marchio Louis Vuitton per promuovere i propri siti e ha deciso di imporre sanzioni per un importo di 1.000 euro per ogni violazione futura.

La Corte ha inoltre condannato eBay a pagare 200.000 euro di danni e a rimborsare 30.000 euro di spese legali sostenute dalla Louis Vuitton.
La Corte ha infine disposto la pubblicazione della sentenza e l’esecuzione provvisoria della sentenza.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy