IL ‘BARATTO CULTURALE’ DI TIM, IN ATTESA DELLA PIAZZA

Cresce il fermento sul web e tra gli istituti delle scuole superiori per il “Flash-Swapping” l’iniziativa organizzata da Telecom Italia a sostegno di ‘Io studio con TIM’.
L’evento di “baratto culturale”, il primo del genere, è infatti previsto per il prossimo 23 febbraio a Milano in Piazza Duomo dalle ore 14:30.

La pagina su Facebook di Io Studio con TIM registra iscrizioni in continua crescita di ragazzi sempre più interessati all’evento e oltre 400 istituti di scuole superiori del nord Italia (Lombardia, Veneto e Piemonte) sono stati contattati e sensibilizzati verso l’iniziativa.

L’operazione “Flash-Swapping”, il primo scambio all’insegna della cultura, avrà inizio con il suono di una tromba da stadio che segnalerà ai partecipanti l’inizio del “baratto in piazza” e da quel momento i ragazzi potranno iniziare a dichiarare a gran voce la propria merce di scambio – libri, cd, dvd, adesivi, spillette – per barattarla con gli altri. I molteplici scambi e trattative proseguiranno per un breve lasso di tempo fino al secondo suono di tromba, che segnerà la fine del baratto e il ritorno alla normalità.

Il “Flash-Swapping” non si spegnerà in piazza, ma lo scambio continuerà sul web e sulle piattaforme virtuali dove partirà un tam tam digitale di dialogo e scambio animato dalle foto e dai video dell’evento, caricati dagli stessi ragazzi.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy