Cara è Cara Delevigne, Kate è Kate Moss

Naomi Campbell: ‘ C’è solo una Kate Moss!’ la piu’ richiesta è Cara

Naomi Campbell non è d'accordo con i continui confronti tra Kate Moss e la modella più richiesta del momento: Cara Delevigne. Cara è Cara Delevigne, Kate è Kate Moss.

Naomi Campbell non è d’accordo con i continui confronti tra Kate Moss e la modella più richiesta del momento: Cara Delevigne.

Secondo la Venere nera, Cara Delevigne ha talento, ma non è corretto definirla la nuova Kate Moss, perché di Kate ce ne è solo una! Ecco cosa ha detto intervistata dal Mail: “Cara è Cara Delevigne, Kate è Kate Moss. La gente continua a paragonarle solo perché hanno la stessa altezza. Ma Kate è un’icona, il confronto non esiste.”

“Cara ha tutti i numeri per diventare anche lei un’icona, ma nessuno sa per quanto tempo ancora vorrà fare questo mestiere. Ha appena iniziato a fare la modella ed è bravissima. Posso dire solo questo, non la conosco bene.”

Naomi Campbell è molto legata alla collega ed amica top model Kate Moss. La 43enne Naomi ha sempre avuto un debole per lei, sin da quando, negli anni ’90, Kate mosse i primi passi nel mondo della moda.

Oggi Naomi è una delle super model ‘mentori’ nel programma “The Face”, una sorta di reality in cui giovani aspiranti modelle si sfidano per diventare testimonial di un importante brand.

Il ruolo della Campbell è quello di consigliera per le modelle in erba, inesperte e molto bisognose di consigli. “Mi piace essere il mentore delle ragazze, quando ho parlato dello show a Kate, lei ha guardato qualche puntata e poi mi ha chiamata dicendomi ‘Sono stata io la prima!’ … ed è proprio così.

All’epoca vivevamo insieme a New York e io le sono stata molto vicina all’inizio della sua carriera. Già all’epoca era fantastica!”

Naomi, Kate e tutte le altre super modelle degli anni ’90 sono rimaste molto unite. “Siamo tutte ottime amiche – ha continuato Naomi – ci sosteniamo a vicenda e siamo ancora oggi davvero legate le une alle altre.”

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy