Light Force entra nel capitale di Luciano Padovan

Light Force – partecipata dal Fondo DGPA Capital – investe 3 milioni di euro nell’aumento del capitale dell’azienda che produce e distribuisce calzature e borse a marchio Luciano Padovan, acquisendo una quota pari al 90%

Light Force S.p.A., società emiliana che ricomprende i marchi di maglieria e abbigliamento Twin-Set e Liviana Conti, annuncia il proprio ingresso nel capitale di Luciano Padovan S.p.A.

L’operazione è coerente con le strategie di sviluppo delineate da Tiziano Sgarbi, amministratore delegato di Light Force, e dal fondo di private equity DGPA Capital,  a cui fa capo anche il marchio Sundek, quando lo scorso dicembre 2008 il fondo, istituito e gestito da DGPA SGR, aveva sottoscritto un aumento di capitale dell’azienda emiliana per un importo pari a 10 milioni di euro venendo a detenere una partecipazione pari al 25%.

Light Force Spa finanzierà l’aumento di capitale dell’azienda di calzature per un importo pari a 3 milioni di euro raggiungendo in questo modo una partecipazione del 90%. Il restante 10% continuerà a fare capo allo stilista Luciano Padovan, che ricoprirà il ruolo di direttore creativo.

L’aumento di capitale servirà a rafforzare finanziariamente la griffe di Parabiago che attualmente fattura 12 milioni di euro e impiega circa 70 dipendenti. La società distribuisce i propri prodotti attraverso 11 punti vendita monomarca di cui uno gestito direttamente a Milano, due Outlet e una rete di negozi wholesale costituita dai più importati multimarca italiani e stranieri.

L’ingresso di Light Force in Luciano Padovan ha l’obiettivo di sostenere lo sviluppo del marchio, rafforzando la presenza dell’azienda sia a livello nazionale che internazionale. Inoltre questa operazione permetterà a Light Force di sviluppare la propria linea di accessori a marchio Twin Set, che consentirà all’azienda di ampliare ulteriormente la propria collezione presentando un’offerta total look.
L’obiettivo degli investitori è quello di raddoppiare entro tre anni il giro d’affari di Padovan.

Lo sviluppo a livello internazionale di Padovan punterà sull’ulteriore rafforzamento dell’azienda in alcuni mercati di riferimento (Russia, Francia, America); in particolare è prevista l’apertura di uno show room nella capitale moscovita e di punti vendita ad Abu Dhabi, Beirut, Riyad e Jeddah.

Sul piano industriale, le direttrici di sviluppo per i prossimi anni prevedono:
l’esternalizzazione mirata di alcune fasi del modello di business maggiormente impattate dalla crescita attesa del fatturato
lo sfruttamento della capacità produttiva interna per continuare a garantire qualità di prodotto e servizio di riassortimento veloce
il rafforzamento dell’attuale struttura manageriale al fine di renderla adeguata ad affrontare i futuri obiettivi di sviluppo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy