La Maison Perrier-Jouët seduce Moschino

Perrier-Jouët è lo champagne partner della Maison Moschino, l’hotel Moschino che apre i propri battenti in occasione della settimana della moda milanese.

Per l’occasione giovedì 25 febbraio gli ospiti della sfilata della collezione Moschino CheapAndChic A/I 2010-2011, potranno degustare le preziose bollicine abbinate alle creazione gastronomiche proposte dallo chef Moreno Cedroni, stella della cucina italiana famoso per i suoi piatti innovativi.

Un legame ispirato quello che unisce Perrier-Jouët con il mondo Moschino, che affonda le proprie radici nell’esprit artistico e creativo che da sempre connota la storia della Maison di Champagne.

Fin dai suoi esordi la Maison Perrier-Jouët fondata nel 1811 ad Epernay, nel cuore della Champagne, ha intrecciato molteplici percorsi estetici e culturali.
A partire dalla bottiglia della Cuvée Belle Epoque decorata dal celebre bouquet di anemoni disegnati da Emile Gallé maestro vetraio dell’Art Nouveau, ogni gesto è sintassi poetica e concreta di arte, tecnologia, sapienza e artigianalità. 
Perrier-Jouët e Moschino uniti in un sogno che avvolge la vita reale di fantasia, prestigio ed eleganza.
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy