Madonna

Madonna: troppi sms alla premiere del film ’12 years a slave’

La Material Girl ha mandato messaggi col suo cellulare durante tutto il primo tempo del film, disturbando e innervosendo i suoi vicini di seduta.

Madonna ha dato il peggio di sé alla premiere del film ’12 years a slave’ di Steve Mcqueen.
La Material Girl ha mandato messaggi col suo cellulare durante tutto il primo tempo del film, disturbando e innervosendo i suoi vicini di seduta.

Incurante delle proteste di chi le ha chiesto di mettere via il telefono, Madonna ha risposto seccamente “E’ per lavoro… schiavista!” per poi continuare a ‘messaggiare’ fregandosene di tutti.

Madonna, però, ha usato prepotenza nel cinema sbagliato. Infatti la catena texana Alamo Drafthouse, luogo della proiezione del film, ha una politica molto severa con chi non conosce le buone maniere. Il fondatore e amministratore di Alamo Drafthouse, Tim League, è intervenuto direttamente con un tweet di fuoco contro Lady Ciccone: “Fino a quando non si scusa con il pubblico della sala, Madonna è bandita da tutte le nostre sale.”

Al momento le scuse della cantante non sono pervenute, e c’è da credere che non arriveranno mai.

Lo stesso Tim League ha twittato qualche giorno dopo “Sono serio sul fatto che Madonna non è più persona gradita nelle nostre sale, anche se credo che questo fatto non intacchi minimamente la sua vita.” Ovvero, se è stata capace di infischiarsene del pubblico di una premiere cinematografica al New York Film Festival, non sarà certo qualche tweet o il divieto di entrare in un cinema a fermare la cafonaggine di Madonna.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy