Il Festival di Roma

Il Festival di Roma cambia radicalmente vestito

Il Festival di Roma cambia radicalmente vestito: Marco Muller, direttore della seconda edizione, ha dichiarato durante la conferenza stampa

Il Festival di Roma cambia radicalmente vestito: Marco Muller, direttore della seconda edizione, ha dichiarato durante la conferenza stampa che ha apportato dei netti cambiamenti allo scopo della manifestazione, cercando di renderla meno fastosa e più semplice.

L’edizione passata del Festival di Roma non ha ottenuto il risultato sperato per via di troppe anteprime internazionali, limitando il pubblico a intenditori e specializzati del settore ma limitando notevolmente così l’accesso al grande pubblico. In occasione di rassegne cinematografiche la gente vuole vedere semplicità, volti conosciuti e possibilmente vuole tentare di rincorrere lo strappo di un autografo.

Se l’evento però si pone con un clima “alto”, il pubblico si spaventa e il rischio è quello della non-partecipazione, come infatti è avvenuto.

Trasmettere film o cortometraggi provenienti da parti del mondo semi sconosciute non è di elevato interesse per la massa, ma se a questo si unisce una programmazione più ordinaria, aggiunta per l’appunto in questa seconda edizione, allora forse la vicenda cambia e può portare risultati degni della manifestazione.

Certo in ogni caso non è piacevole prendere coscienza del fatto che il pubblico non ama particolarmente le opere d’elite, ma d’altra parte questi Festival del Cinema dovrebbero essere pensati proprio per la massa, quindi Marco Muller è stato coraggioso ad apportare i cambiamenti doverosi e necessari al Festival di Roma

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy