Woody Allen

Magic in the Moonligh: 5 curiosità sul nuovo film di Woody Allen

Woody Allen, giunto al lancio di Magic in the Moonlight, a differenza del passato si lascia andare a delle dichiarazioni relative alla prossima pellicola.

Il versatile attore, sceneggiatore, compositore e regista Woody Allen, giunto al lancio del suo ennesimo film, a differenza del passato questa volta si lascia andare a delle dichiarazioni relative alla prossima pellicola in uscita, rivelando alcuni particolari salienti di “Magic in the Moonlight”, atteso nelle sale cinematografiche italiane il 5 dicembre.

La prima curiosità riguarda il titolo “Magic in the Moonlight” che richiama al precedente “Midnight in Paris” e, infatti, anche Magic in the Moonlight, viene girato nella romantica Parigi.

La seconda curiosità riguarda le argomentazioni e i contenuti della trama che, nonostante sia ancora nascosta, secondo indiscrezioni si svolgerà in un’ambientazione che ricorda gli anni ’20, uno spazio temporale che Allen ha scelto sovente negli ultimi lavori.

Terza particolarità del film sono i protagonisti: saranno infatti l’affascinante Colin Firth e la bellissima Emma Stone a creare un’accoppiata particolare e suggestiva.

Quarta indiscrezione riguarda le location: sembra che Allen abbia allestito più set a sud della Francia, anche se ancora non si conoscono le coordinate precise.

Quinta e ultima curiosità ma non per importanza: il cast. Ricco di nomi conosciuti nel panorama cinematografico come per esempio l’attore e scrittore Simon McBurney o l’attrice australiana Jacki Weaver.

Non rimane che attendere dicembre per scoprire al cinema il nuovo film del pittoresco Woody Allen che, con la sua fama di poliedrico trasformista, non mancherà di stupire il pubblico ancora una volta.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy